Moto rettilineo uniformemente accelerato

Per moto rettilineo uniformemente accelerato si intende il moto di un punto materiale lungo una traiettoria rettilinea con accelerazione costante.

moto rettilineo uniforme

Se ci poniamo in un sistema di riferimento inerzale e monodirezionale, ossia assumiamo come riferimento solo un asse, la condizione che esprime questo moto è che $a=cost$. Conoscendo le relazioni cinematicche tra accelerazione, velocità e posizione è facile determinare l'intero moto del corpo. In particolare risaliamo alla velocità integrando l'accelerazione:

$a=(dv)/(dt)$

e quindi $v=inta*dt$ arrivando a

$v(t)=a*t+v_0$

dove $v_0$ è la velocità posseduta dal corpo all'istante zero. Con lo stesso procedimento si deduce la posizione lungo l'asse x precedentemente fissato: $v=(dx)/(dt)$ e quindi $x(t)=intv*dt$ arrivando a

$x(t)=a*t^2/2+v_0*t+x_0$

dove $x_0$ rappresenta la posizione del corpo all'istante zero. Ovviamente le costanti $x_0$ e $v_0$ rappresentano le condizioni iniziali del problema che dipendono strettamente dall'istante iniziale $t=0$.

Valerio Rossi

Valerio RossiSono Valerio Rossi e sono l'Amministratore di MeccanicaWeb.it

Sono laureato triennale con voto 110 e lode in ingegneria meccanica presso l'Università di Roma Tor Vergata e sono attualmente studente in ingegneria meccanica magistrale. La mia tesi di laurea triennale è visibile su MeccanicaWeb.it Monitoraggio del comfort vibrazionale secondo la ISO 2631: progetto e realizzazione di un dispositivo low cost con impostazione e validazione di un modello predittivo.

Copyright © 2009 MeccanicaWeb.it
Powered by Joomla! 2.5