Progettazione di un riduttore

Progettazione integrale di un riduttore meccanico a due stadi con ingranaggi circolari con profilo dei denti ad evolvente. Il progetto ha riguardato anche la scelta del giunto meccanico da collegare al motore elettrico e il tipo di utilizzatore per il riduttore. In particolare è stato scelto un agitatore industriale come utilizzatore del riduttore.

cad riduttore


La progettazione è stata divisa in varie fasi.
Progettazione cinematica.
Sono stati scelti i rapporti di riduzione dei due stadi. In seguito sono stati realizzati dei programmi di calcolo in Matlab per bilanciare gli strisciamenti specifici e contemporaneamente eliminare il pericolo dell'interferenza di evolvente e di raccordo apportando delle correzioni alla geometria del dente. Entrambi gli stadi sono realizzati con ingranaggi elicoidali e tutta la progettazione cinematica è avvenuta nel profilo normale del dente, dove avviene il taglio.

riduttore


Progettazione meccanica.
Sono state eseguite le verifiche meccaniche previste dalla normativa UNI 8862, integrate con ulteriori verifiche secondo Giovannozzi e Niemann. Le verifiche sono state fatte sulla flessione del dente, sulle problematiche del pitting, e sull'usura a marcia lenta. E' stato inoltre scongiurato il problema del gripaggio ad alti regimi e della risonanza dell'ingranaggio e dei denti.

mesh albero

Verifica degli alberi.
Sono stati poi progettati i tre alberi dei due stadi, e verificati di conseguenza a risonanza e a flessione. Sono stati calcolati le caratteristiche della sollecitazione e in funzione di questi scelti i cuscinetti adatti. Altre verifiche hanno riguardato le linguette degli alberi per il calettamento delle ruote. In fine è stata progettata in maniera molto grezza una cassa in ghisa da realizzare per fusione. Il giunto scelto per collegare il riduttore al motore elettrico è stato un Periflex della Stromag.

cuscinetti sfere

Qui per vedere la relazione completa del progetto.

Valerio Rossi

Valerio RossiSono Valerio Rossi e sono l'Amministratore di MeccanicaWeb.it

Sono laureato triennale con voto 110 e lode in ingegneria meccanica presso l'Università di Roma Tor Vergata e sono attualmente studente in ingegneria meccanica magistrale. La mia tesi di laurea triennale è visibile su MeccanicaWeb.it Monitoraggio del comfort vibrazionale secondo la ISO 2631: progetto e realizzazione di un dispositivo low cost con impostazione e validazione di un modello predittivo.

Copyright © 2009 MeccanicaWeb.it
Powered by Joomla! 2.5